notizie calcio

icardi circondato la lazio croati la famiglia dorigine

di Mattia Marinelli – Lautaro Martinez non ce la fa. Per cui: o gioca Keita prima punta oppure un falso nueve alla Politano, ma potrebbe anche toccare a Mauro Icardi. A proposito di Maurito: dopo il suo discorso in spogliatoio previsto per...

Redazione Derby Derby Derby

di Mattia Marinelli -

Lautaro Martinez non ce la fa. Per cui: o gioca Keita prima punta oppure un falso nueve alla Politano, ma potrebbe anche toccare a Mauro Icardi. A proposito di Maurito: dopo il suo discorso in spogliatoio previsto per oggi, ce la farà a scendere in campo contro la Lazio affrontando le bordate di fischi di San Siro? Tema di attualità, visto che Lautaro è uscito dal campo due sere fa in Marocco riportando un affaticamento muscolare, tanto che al rientro a Milano il Toro avvertiva un po’ di fastidio. Lo staff medico dell’Inter ha previsto, prima dell’allenamento del pomeriggio di giovedì, una visita all’attaccante, così da capire se si renderà necessario svolgere esami strumentali. Ma considerando il poco margine di tempo a disposizione, Lautaro va considerato a rischio per domenica, anche in ragione delle partite ravvicinate della prossima settimana.

Dal momento che il giovedì 28 marzo è il giorno del ritorno alla Pinetina dei suoi "amici" croati Perisic e Brozovic, e visto che il suo rientro fra i convocati passa attraverso un suo discorso alla squadra negli spogliatoio, Icardi rischia di tornare prepotentemente nella mischia nerazzurra. A incidere su di lui però anche i venti di guerra provenienti dall'Argentina, dalla sua famiglia d'origine.

Ospite del programma di Canale 5, ‘Non è la D’Urso’, la sorella di Mauro IcardiIvana, è infatti tornata a parlare del suo rapporto con l’attaccante nerazzurro: “È colpa di sua moglie se ha perso la fascia. Non stiamo parlando di soldi, sto parlando di un rapporto che avevamo tra fratelli. A mia cognata non piace che io stia qui. Sono andata al Grande Fratello Argentina e fino a quel momento eravamo tutti insieme. A mia mamma risponde solo quando sta andando all’allenamento o quando è fuori perché l’Inter gioca fuori casa. Capite che c’è qualcosa che non va“.

Potresti esserti perso