Derby di Milano numero 226: ma quanti ne sono stati giocati davvero nelle amichevoli e nei tornei?

Derby fantasma, derby finiti prima del tempo, derby difficili da conteggiare: tra il 1909 e il 1944 è successo davvero di tutto fra Milan e Inter. E il bilancio delle partite complessive, fra gare ufficiali e amichevoli, ne risente

di fabiolasuma1d

Sabato alle 18.00 in campo Inter e Milan. Fin qui ci siamo. Ma sarà il derby numero…? Derby della Madonnina numero 226 dicono le statistiche più accreditate per quanto riguarda le partite ufficiali, derby numero 297 se si considerano anche le amichevoli. Ma non sono numeri scolpiti sulla pietra. Enrico Tosi, storico del Milan e del derby milanese, è arrivato a contare 21 gare amichevoli dal risultato ufficioso. Si tratta di derby sospesi, oppure giocati e non conteggiati, o dal risultato controverso.

Louis Van Hege

Qualche esempio…20 maggio 1909: al campo di San Cristoforo, a Ripa Ticinese, il derby amichevole è stato sospeso dopo 10 minuti dal calcio d’inizio, per un grave inforrtunio al giocatore milanista Laich che è stato ricoverato al Policlinico. 0-0 o derby inesistente?

26 giugno 1909: si è disputato un derby fra le seconde squadre di Milan e Inter, non dovrebbe dunque avere il requisito di scontro di vertice fra le due società, come accade oggi fra le squadre Primavera e Allievi…

20 settembre 1913: nel turno eliminatorio della Scarpa Radice, Milan e Inter arrivano al 90esimo minuto sull’1-1. Si giocano i tempi supplementari, la cui durata era a discrezione dell’arbitro. Il primo extratime dura 15 minuti, il secondo 5. Troppo buio, l’arbitro fischia la fine senza altre code. 1-1 definitivo o partita senza un risultato certo?

Per molto tempo c’è stato dibattito sul derby del Campionato Alta Italia, finito 2-0 per il Milan, del 19 marzo 1944. Era la stracittadina numero 99 oppure la numero 100? Domande e storia senza fine, per un derby senza fine.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy