Roma, primo scoglio per Friedkin: i tifosi rivogliono il vecchio logo!

L’iniziativa del gruppo My-Roma mette già sotto pressione la nuova proprietà giallorossa. Motivo della disputa? Il logo del club.

di Marco Varini, @marcovarini

E’ in corso una raccolta firme nella capitale, sponda giallorossa, dove il gruppo che sostiene l’azionariato popolare “My-Roma” sta combattendo per un ritorno al passato. Tema della discussione è niente meno che il logo ufficiale del club capitolino, cambiato spesso nel corso degli ultimi anni, ma il problema è che il nuovo non piace affatto, anzi secondo i tifosi porterebbe addirittura sfortuna.

Come riporta lo striscione in foto la richiesta alla nuova proprietà giallorossa è quella di “vincere il trofeo più bello: il nostro stemma”. Attualmente il logo della Roma raffigura la famosa Lupa e la scritta “Roma 1927”, ma in passato il logo utilizzava l’acronimo “ASR”. In realtà questo logo ha portato i giallorossi alla storica semifinale di Champions, quindi non sembra questo porta sfortuna. Cambiare il logo però è sempre un’operazione delicata, lo sa bene Fabio Novembre, che dopo aver ideato la nuova sede Milan voleva cambiare il logo del club: la reazione dei tifosi rossoneri bloccò tutto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy