DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

JUVENTUS-VILLARREAL 0-3

CAPU…T DERBY – FALLIMENTO

TURIN, ITALY - MARCH 16: head coach of Juventus Massimiliano Allegri looks on the UEFA Champions League Round Of Sixteen Leg Two match between Juventus and Villarreal CF at Juventus Stadium on March 16, 2022 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

La Juventus fallisce anche con Allegri l’approdo ai quarti di finale. Processo al tecnico: merita di restare?

Redazione DDD

di Giovanni Capuano -

Va fuori la Juventus, fine della corsa. Un fallimento fragoroso che allunga un’ombra inquietante su tutta la stagione e sui suoi protagonisti, a partire da Massimiliano Allegri. Fuori contro il Villarreal e senza nemmeno grandi rimpianti. E’ vero che il primo tempo di Torino ha visto Vlahovic e compagni accumulare occasioni (sprecate), ma nel complesso la Juventus esce sconfitta in un doppio confronto iniziato con il bonus del gol di vantaggio dopo 32 secondi.

 (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Fallimento e’ la definizione corretta. Non era squadra da corsa per la vittoria ma nemmeno da cacciata agli ottavi di finale, per il terzo anno di fila. Fallimento tecnico e progettuale. Ci sarà tempo per mettere in fila le responsabilità, partendo dai costruttori del gruppo. Ora è giusto che si parli di Allegri, che ha mancato il compito per cui era stato richiamato a Torino e cioè normalizzare un gruppo che aveva perso la sua identità.

Agnelli e la proprietà gli hanno dato carta bianca, ma non è stato abbastanza. La qualità del gioco a tratti inesistente e ora anche i risultati perché l’approdo ai quarti era lo spartiacque per giudicare la campagna europea. Il bilancio è negativo oltre ogni immaginazione. Il contratto ricchissimo e fino al 2025 doveva essere la garanzia sull’avvio di un nuovo progetto; non ha funzionato. Che Allegri e chi lo ha voluto ne traggano le conseguenze e scelgano con testa libera se è il caso di proseguire oppure no.

tutte le notizie di