derby chiaro adesso sarri incazzato

di Redazione Derby Derby Derby

di Mattia Marineli – Il London derby Arsenal-Chelsea è terminato con il punteggio di 2-0 per i padroni di casa, ma non è tutto qui. Si va oltre, con i Blues di Maurizio Sarri che forse hanno disputato la peggior partita da quando il tecnico siede sulla panchina, tanto da non tirare mai in porta nei primi 45′ di gioco. A parte una traversa, la produzione offensiva degli ospiti è stata quasi nulla e (anche per questo) in conferenza stampa Sarri ha mostrato grande rabbia, cercando di caricare i suoi giocatori per il futuro e sottolineando un problema di mentalità. “Oggi parlo in italiano perché voglio mandare un messaggio a i miei giocatori e voglio essere chiaro, senza eventuali errori in inglese. Sono fortemente incazzato perché questa è una partita persa sul piano mentale, l’Arsenal ha avuto un livello di determinazione nettamente superiore al nostro. Questa cosa non la posso accettare: posso accettare che la squadra sbagli un approccio – come contro il Tottenham – ma non questo. Ne abbiamo parlato molto negli spogliatoi, pensavo fosse un problema risolto ma non è così. Questo non mi piace: vorrei arrivare negli spogliatoi e in sala stampa per parlare di aspetti tattici e del fatto che abbiamo perso per questo motivo. Si tratta di una squadra difficilissima da motivare, dobbiamo lavorare molto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy