derby donne talento catanzaro si impone sul cosenza

derby donne talento catanzaro si impone sul cosenza

di Redazione Derby Derby Derby

di Mattia Marinelli – Giuseppe Tato Sabadini, gloria del Milan degli anni Settanta, è l’allenatore del Catanzaro femminile. Una squadra alla quale si sta dedicando con grandissima passione. Le atlete giallorosse, alcune davvero molto interessanti sul piano del talento, sono iscritte al campionato Interregionale e competono con le squadre non soltanto calabresi ma anche lucane. Per la verità la squadra femminile del Tato avrebbe dovuto già essere iscritta al campionato di categoria superiore, ma per mancanza di fondi ha dovuto ripetere il campionato, per motivi solo ed esclusivamente economici. Mentre sul piano tecnico averebbe meritato di più. Come conferma il derby vinto la scorsa domenica 3 marzo, 3-1, sul campo del Cosenza. Al successo nel derby calabrese da parte del Catanzaro, ha fatto seguito l’11-0 con cui le giallorosse hanno  superato le lucane dell’Atletico Avigliano. Da segnalare la tripletta di Giulia Verrino: a soli 15 anni, un talento cristallino, con punizioni disegnate al bacio. Un ruolo particolare nella squadra è rivestito dal capitano. A proposito, tripletta anche per Michela Romeo, un numero 10 di 18 anni e tanta qualità. Proprio la ventenne Elisabetta Cardamone, ala di grande tecnica, di recente ha dichiarato:  “È stato brutto accettare di non giocare il campionato che ci spetta perché partita per partita ci siamo guadagnate la vittoria del campionato contro tutto e tutti, non è stato facile riprendere ad allenarsi con la stessa voglia. Il mister è stato fondamentale a livello psicologico, è rimasto con noi rifiutando altre offerte che gli sono arrivate dal calcio maschile, è stato una scelta di cuore e di questo lo ringraziamo tutte e ci è servito per affrontare con la giusta voglia la nuova stagione. È un professionista serio ed è merito suo se abbiamo una marcia in più.” La speranza resta quella di raggiungere la serie B sul campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy