higuain addio premeditato

di Redazione Derby Derby Derby

di Mattia Marinelli – Secondo quanto svelato da Repubblica, il Pipita avrebbe già deciso per l’addio lampo, durante il mercato invernale, già nel mese di settembre; il centravanti argentino, infatti, avrebbe confidato, dopo Milan-Atalanta, al proprio clan che a gennaio se ne sarebbe potuto andare. Sembra che Gonzalo Higuain abbia organizzato una festa di addio con i suoi attuali compagni di squadra. Il Pipita ha un ottimo rapporto con gli altri giocatori del Milan, non c’è nessun problema con loro. Ma se pronti-via ha pensato subito di andar via, la decisione è tutta sua e non dipende dalla gestione che ne ha fatto Leonardo o dalle frasi di Leonardo. In ogni caso il commento di un tifoso su Twitter, Pietro Favale, è eloquente: “Sarebbe facile fare ironia sulla foto della maglia di Higuain che cancella quella di Bonucci, ma purtroppo è la realtà di una Milano calcistica che non esiste più. Ci hanno ridotto come Roma/Lazio che si sfottono a derby vinti e posizione in classifica. MILANO È ALTRO! (Lo sfottó non deve nascondere il problema)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy