la dote derby del padova si chiama mbakogu

di Redazione Derby Derby Derby

di DDD – Padova in fondo alla classifica, Hellas in lotta per la promozione e  per i playoff. Si incrociavano destini diversi all’Euganeo di Padova per il derby veneto della 20esima giornata del campionato cadetto. Grosso ha schierato Pazzini dal primo minuto, ma al Verona non è bastato. Il derby è sempre stato nelle mani del Padova e nemmeno con grande fatica. Il 3-0 finale è l’istantanea di una sfida, nella quale il Verona ha sperato di riuscire prima o poi a raddrizzare le cose, ma senza mai andare oltre le buone intenzioni. E’ stato il derby di Jeremy Mbakogu, l’attaccante nigeriano che il Verona, con la maglia del Carpi, lo aveva già affrontato in Serie A. Ma con un gol per tempo all’Euganeo, Mbakogu ha portato in dote al Padova un derby pesantissimo. La sua doppietta e la rete di Morganella hanno mandato al tappeto l’Hellas. Per Bisoli, che ha vinto il derby trafiggendo l’avversario e poi controllando la gara, inizia forse una nuova stagione. Il Verona invece deve iniziare seriamente a pensare di raddrizzare la sua.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy