lex laziale pioli spacca la roma citta deserta squadra tilt

di Redazione Derby Derby Derby

di Valerio Graziani – 12 gol subiti in 3 partite. E’ questo il raggelante 2019 difensivo della “squadra” di Di Francesco: due gol subiti dal Torino in una gara comunque vinta 3-2, il 3-3 di Bergamo e il lunare 7-1 di Firenze. A questo punto l’ombra di Paulo Sousa è tornata ad aleggiare su Eusebio Di Francesco, in attesa di capire poi cosa succederà dopo il Milan. Ma fino a domenica l’allenatore della Roma sarà ancora lui, anche se tra il tecnico e la squadra sembra ci sia una distanza abissale. Il presidente James Pallotta, che ha seguito la partita dagli Usa, alla fine schiumava di rabbia: “Di Francesco? Chiedete a Monchi”. Futuro del tecnico affidato al direttore sportivo, che ha escluso ogni possibilità di esonero. “L’allenatore non rischia niente, ha la mia massima fiducia – dice Monchi –. Se c’è qualcuno con cui prendersela, eventualmente, quello sono io, che ho costruito la squadra. Per me è forse la peggiore serata della vita come direttore sportivo. L’unica cosa che possiamo fare adesso è chiedere scusa ai nostri tifosi. Ma non vi aspettate che arrivino soluzioni dal mercato, perché la Roma non prenderà nessuno. Le soluzioni vanno trovate dentro lo spogliatoio e la prima cosa che mi viene in mente è quella di stare di più insieme. Non è il momento delle punizioni, quelle ce le ha già date il campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy