psg buffon laccordo stoppa gigio non felice raiola

psg buffon laccordo stoppa gigio non felice raiola

di Redazione Derby Derby Derby

di Redazione DDD – Sembra ormai vicinissimo l’accordo, con relativa ufficializzazione, fra il club parigino e Gianluigi Buffon. Per un anno si è parlato di ritiro di Buffon e di PSG primo club interessato al’acqusizione dell’enfant prodige Gianluigi Donnarumma. Al momento del dunque, però, i fatti sono precipitati: la Juventus ha di fatto “liberato” Buffon e in quel preciso momento il Paris Saint Germain, che ha bisogno non soltanto di un portiere, ma anche di un leader di carisma per dare solidità e sostanza al gruppo di spogliatoio, ha sfruttato la chance del leggendario portiere italiano. Juve e PSG proprio voi, potrebbe pensare Mino Raiola. Il club bianconero e quello di Parigi sono due fra le società che hanno orchestrato negli ultimi anni molte operazioni, l’ultima quella di Blaise Matuidi, proprio sull’asse rappresentato dal celeberrimo agente di casa ad Amsterdam. Parigi era la città nella quale sognava un anno fa, Mino Raiola, di portare Gigio Donnarumma e in cuor suo restava quella la terra promessa nel momento in cui dichiarava: “Reina sarà il portiere titolare del Milan dell’anno prossimo”. Ma la “sua” Juve e il suo “Psg”, favorendo la prima e facendo la seconda l’operazione Buffon, hanno messo in seria difficoltà il progetto raioliano.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy