rigori pathos derby coppa vercellese

di Redazione Derby Derby Derby

di Consuelo Motta – Al termine di un’interminabile serie di rigori la Pro Vercelli ha superato nel derby l’Alessandria per 9-8 passando agli ottavi della coppa di serie C dove troverà il Monza che ha sconfitto di misura il Novara. Dopo un primo tempo terminato sullo zero a zero dove la Pro Vercelli ha fallito un rigore con Leonardo Gatto l’Alessandria ha trovato a metà ripresa la rete del vantaggio con Akammadu, nel finale Berra ha bissato la rete contro l’Albissola portando il match ai supplementari dove il risultato non è cambiato, al diciottesimo rigore il giovane Colombo ha dato il passaggio del turno alle bianche casacche. Erano presenti 239 spettatori per il derby di Coppa Italia tra Pro Vercelli e Alessandria. In casa vercellese, buona la prova di Comi; discreto anche il giovane Mal, giovane e talentuoso attaccante che Grieco ha provato come mediano “alla Pirlo”. Da rivedere Grillo; su di lui il fallo che ha propiziato la punizione con il gol di Berra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy