DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

BURGOS DECIMO MA CON 3 SOLI PUNTI DI VANTAGGIO SUI RIVALI

Segunda Division, il derby di Burgos dichiarato ad alto rischio

Segunda Division, il derby di Burgos dichiarato ad alto rischio

Mirandés-Burgos il 10 aprile ad Anduva è stata dichiarata una partita ad alto rischio dalla Commissione di Stato contro la violenza

Redazione DDD

Come nel caso della sfida di andata, il derby di Burgos (capitale provinciale della comunità autonoma di Castiglia e León), del 10 aprile, che si giocherà allo stadio municipale di Anduva, è stato dichiarato dalla Commissione di Stato contro la violenza una partita ad alto rischio. Pertanto, Mirandés-Burgos avrà misure speciali. Tale dichiarazione comporta, tra l'altro, l'obbligo di potenziare i dispositivi di controllo e sorveglianza nelle vicinanze della partita, e all'interno dello stadio, nonché il divieto di vendita dei biglietti al botteghino.

La partita sul campo del Mirandes è, senza dubbio, una di quelle segnate in rosso a inizio stagione nel calendario dei tifosi (nella foto di Mikel Askasibar) della squadra Blaquinegra del Burgos per viaggiare in massa. Per facilitare questo trasferimento, il Mirandés ha messo a disposizione dei tifosi bianconeri 777 biglietti per il derby. In ottemperanza al regolamento specifico per le gare dichiarate ad alto rischio, ciascun abbonato può ritirare fino ad un massimo di quattro biglietti e dovrà presentare obbligatoriamente la tessera abbonato e il documento d'identità delle persone che utilizzeranno i biglietti agli ingressi dello stadio.

tutte le notizie di