sicilia orientale derby vuol dire siracusa male catania

di Redazione Derby Derby Derby

di Carmelo Catania – C’era una grande febbre per l’attesa del derby Siracusa-Catania. A Siracusa uno stadio così pieno non lo si vedeva dalla scorsa stagione. Per il Siracusa era una partita fondamentale per convincere i tanti diffidenti del lavoro fatto da Laneri e dalla società. E’ per questo che i tre punti pesanti del derby aiuteranno l’ambiente a risollevare il morale, importante in chiave salvezza. Il Catania, invece, ha perso tre punti fondamentali per rimanere attaccata alla Juve Stabia. L’ex tecnico del Siracusa, Sottil, è tornato per la prima volta allo stadio Nicola De Simone da avversario. Non è bastato dunque il lampo di Francesco Lodi a evitare al Catania la prima sconfitta del 2019. I rossazzurri sono affondati allo stadio Nicola De Simone con le reti di Lele Catania e Rizzo. A questo punto gli etnei si trovano a -12 dalla capolista e vengono anche scavalcati dal Trapani vincente in casa. Prestazione convincente invece per il Siracusa: tre punti meritati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy