Fallaccio su Gustavo Gomez e rissa: questo è poco altro nel derby Paulista: 0-0 nell’andata della finale per il titolo

Corinthians-Palmeiras 0-0, il ritorno sabato all’arena del Palmeiras

Solo ammonito! Stanno ancora protestando quelli del Palmeiras per il fallaccio di Jò sul paraguayano ex milanista Gustavo Gomez, fresco di rinnovo contrattuale, nel derby di andata in finale del campionato Paulista, terminato 0-0 fra Corinthians e Palmeiras.

In rete girano già i confronti con altri falli. A destra, nel dettaglio, l’entrata del derby paulista terminato 0-0. Questo fallo ha deterrminato un accenno di rissa, anche se poi jò è andato a scusarsi con l’allenatore del Palmeiras, Wanderlei Luxemburgo.

Il titolo verrà dunque deciso sabato, nel ritorno dell’arena del Verdão. Nella gara d’andata, 36 falli complessivi e poco gioco: Timão e Verdão avrebbero potuto mostrare di più in campo. a questo punto grande attesa per gli ultimi 90 minuti. Il titolo Paulistão sarà deciso sabato prossimo, alle 16.30 (ora di Brasilia), all’arena Palmeiras. Se ci sarà un nuovo pareggio, le due squadre andranno ai calci di rigore. alla fine l’episodio più discusso dell’intera gara di andata, resta quello del secondo tempo, quando Jô è entrato con la pianta del piede in spaccata con Gustavo Gómez e ha preso un cartellino giallo dall’arbitro Raphael Claus, I palmeirenses, ricordando l’espulsione di Juninho, di Mirassol, pochi giorni prima contro lo stesso Corinthians, hanno chiesto un cartellino rosso. Il VAR non è stato attivato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy