Gasperini punge le grandi post-derby: “Puntiamo al 2′ posto, ma negli scontri diretti la piega è sempre un po’ strana…”

Gasperini fra obiettivi stagionali ed episodi arbitrali dopo la goleada di Bergamo

Dopo il 6-2 sul Brescia nel derby, ecco Gian Piero Gasperini ai microfoni di Sky Sport: “L’anno scorso avevamo già fatto tanti gol, quest’anno ci siamo superati come numero di gol. Le Coppe ci hanno fatto crescere, altri fanno altri tipi di osservazione e siamo cresciuti sotto l’aspetto tecnico. Nelle prossime cinque abbiamo partite impegnative. L’obiettivo è quello della Champions, manca una manciata di punti e continuiamo a giocarci il secondo posto con Inter e Lazio ed a questo punto proveremo a fare il massimo. Il fatto di avere cinque sostituzioni è un vantaggio. L’unica cosa che temo in questo momento è qualche infortunio. Partita con la Juventus? Sul momento ho passato una nottata un pò così. A mente fredda se devo ragionare penso agli scontri diretti che abbiamo avuto, con Juventus, Inter, Lazio… Hanno avuto sempre una piega non fortunata per noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy