Ibarbo trascinatore: il club di Nagasaki resta in testa alla classifica in Giappone

Il colombiano entra dalla panchina e sblocca il match consentendo al V-Varen Nagasaki di restare in vetta alla Serie B giapponese

Victor Ibarbo ancora decisivo con il suo V-Varen Nagasaki nella J2 League, la Seconda divisione giapponese. L’attaccante colombiano ex Roma e Cagliari, dopo i due assist nel derby del Kyushu contro le Vespe dell’Avispa Fukuoka, trova il primo gol con la nuova maglia blu-arancione su rigore, da lui stesso procurato, all’85esimo, nella gara vinta 2-0 contro l’Ehime lo scorso sabato.

Sotto l’incessante diluvio del Transcosmos Stadium Nagasaki è il brasiliano Caio César, poi, a chiudere definitivamente il match due minuti dopo.

L’ingresso di Ibarbo al posto di Togashi a un quarto d’ora dal termine, però, ha cambiato la storia della partita e permesso così al V-Varen Nagasaki (quattro vittorie nelle prime cinque partite) di mantenere il primato solitario in classifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy