Messico, l’astronave di Star Wars sul tetto del veicolo di soccorso medico durante Tijuana-Tigres

I dottori del Club Tijuana sono entrati in campo per soccorrere i giocatori con una macchina ‘caliente’ in stile Millenium Falcon

Il calcio messicano vive in un’altra galassia. O almeno è sembrato così nel match tra Club Tijuana e Tigres giocato venerdì allo stadio Caliente. Sebbene sia stato uno 0-0 senza emozioni, è successo un episodio con contorni da altro pianeta che ha riguardato l’automedica. I medici della squadra di casa sono entrati sul verde in un modo un po’ strano.

Sul tetto del mezzo utilizzato per accedere sul terreno di gioco a curare i giocatori infortunati, infatti, spiccava un oggetto particolare. Di cosa si tratta? Un’astronave gigante, più grande dell’auto stessa, con il design di Star Wars, poiché emulava il mitico Millennium Falcon, veicolo che Han Solo e Chewbacca usarono per tutta la trilogia originale, oltre alle nuove edizioni.

Non è la prima volta che nel nord messicano si utilizzano elementi che rimandano al franchise di fantascienza Disney. A novembre scorso lo stesso Tijuana aveva indossato magliette con disegni speciali proprio dell’universo di Star Wars. Los Xolos scesero in campo supportati da un gruppo di Stormtrooper, i soldati dell’Esercito Imperiale della saga. In quell’occasione la squadra perse 0-4 contro il Rayados de Monterrey nella peggior sconfitta in casa della loro storia. Stavolta, invece, un pareggio a reti bianche col Tigres che fa perdere possibilità di raggiungere la vetta della Liga MX, il campionato messicano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy