Sarri subito dopo il ko: “I ragazzi devono capire che non possono dare nulla per scontato”

Verona-Juventus 2-1: sarri

Le parole del tecnico bianconero subito dopo la sconfitta del Bentegodi: “La testa è uno degli aspetti più importanti, con la testa si comanda la tattica, perchè se la testa è staccata, la tattica non viene di alto livello; e si comanda la pretsazione fisica perchè con una testa non al 100% il fisico non può reagire al 100%. E’ tutto collegato. Noi dobbiamo capire che vincere non è scontato, vincere è difficile, nel corso degli anni per la Juventus sta diventando sempre più difficile, non è scontato e quindi bisogna farsi entrare nella testa che per vincere bisogna lottare di più, sporcarsi di più e non avere cali di attenzione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy