Totò Salvio e Rafa Borré: Boca Juniors e River Plate, uniti nei consigli per la pandemia

Toto Salvio e Rafa Borré si sono riuniti in un video della FIFA per fornire raccomandazioni salutari alla popolazione durante l’isolamento

Il Coronavirus ha cambiato il ritmo della vita delle persone. E soprattutto per i più attivi nello sport. Quindi l’Organizzazione mondiale della sanità, in collaborazione con la FIFA, ha iniziato a realizzare video tra giocatori di club avversari per diffondere le loro raccomandazioni sull’argomento. Nel caso dell’Argentina, Eduardo Salvio e Rafael Santos Borré, protagonisti del Boca Juniors e del River Plate, sono stati quelli che hanno partecipato alla produzione promossa dall’autorità mondiale del calcio.

“In questo momento dobbiamo stare insieme. Dobbiamo mantenere le distanze ma non perdere la concentrazione. Possiamo mostrare solidarietà essendo attivi . E ‘attivo’ significa seguire le raccomandazioni dell’OMS. E ‘attivo’ significa fare la tua parte ogni giorno, in questo forma”, hanno detto all’unisono il Millo centravanti del River Plate e il centrocampista Xeneize nel video della FIFA.

Dopo l’introduzione data dai giocatori delle due più grandi squadre di calcio argentino, nel filmato appaiono le raccomandazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità. “Lezioni di esercizi online, la danza, i videogiochi attivi, il salto con la corda, gli esercizi di forza muscolare e l’allenamento equilibrato”, mostra la clip. Infine, i calciatori concludono: “Vediamo le nostre differenze ma se stiamo insieme, siamo più forti. Sii attivo oggi. Rimani positivo, rimani forte!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy