La divisa della discordia

Carvajal: “Mai avrei scambiato la maglia del primo goal ma l’ha chiesta Modric”

Carvajal in goal contro la Croazia di Modric
La maglia del goal del 3-0 della Spagna contro la Croazia non è più del terzino che ha segnato per la prima volta con le Furie Rosse
Emanuele Landi
Emanuele Landi Redattore 

Daniel Carvajal è sempre più nella storia. Dopo il goal che ha sbloccato la finale di Champions League, rete decisiva per la vittoria della "Quindicesima" per gli uomini di Carlo Ancelotti, ecco anche il primo sigillo in nazionale. Rete importante per la Spagna nel 3-0 contro la Croazia dell'amico Modric. Proprio il 10 croato, compagno di club, ha fatto una richiesta a Carvajal, sulla sua maglia, che non si poteva rifiutare.

"Volevo tenere la maglia perché era il mio primo gol con la Nazionale - ha dichiarato Carvajal a fine partita dopo il suo primo centro in nazionale - ma Modric ha chiesto di cambiare la maglia, quindi ovviamente gli ho dato la maglietta”.

Il suo compagno, infatti, aveva confessato anche questa cosa anche al compagno di reparto nel Real Madrid, Toni Kroos: "Quando ho visto Carvajal in area, sapevo che poteva segnare”. Questo testimonia ancora di più come lo spogliatoio del Real Madrid sia veramente unito come una vera famiglia. Lo dimostrano gesti come quello compiuto ieri da Dani Carvajal con Modric al termine della partita tra Spagna e Croazia, nonostante la sconfitta possa rappresentare un duro colpo alle speranze dei vicecampioni del Mondo del 2018 di qualificarsi al prossimo turno.

tutte le notizie di