Il Lille coi fumogeni pre-match, il Lens con “40 km di follia”: così le due tifoserie si preparano al Derby del Nord

Era dal 2015 che le due squadre non si fronteggiavano. L’assenza dello stadio pieno sarà un peccato e allora le frange delle tifoserie hanno pensato a come creare l’atmosfera…

di Emanuele Landi, @lelelandi33

Domenica torna il derby del Nord tra Lille e Lens. L’attesa, durata 5 anni di questa sfida sentitissima, è quasi finita ma sarà un derby anomalo. La presenza solo di 1000 spettatori consentiti sarà importante anche se le due squadre, specie i Sang et Or immaginavano un ritorno sulla scena diverso.

“Avremmo preferito vivere questa esperienza in uno stadio pieno con un parco pieno di visitatori e una vera festa ─ parla così Norman Noisette, presidente della federazione Lens United, che riunisce tutti i gruppi dei sostenitori Sang et Or ─ Non abbiamo nemmeno potuto festeggiare l’ascesa in Ligue 1 o la nostra prima partita della stagione a Bollaert contro il PSG. Siamo contenti di quello che abbiamo. C’è una parte di fatalità ma tutto è legato a un contesto particolare e non possiamo fare molto. Invece di scrollarsi di dosso le cose e aspettare a casa l’ora della partita in TV, i tifosi hanno avuto l’idea di alzare la salsa prima della partita. Per motivare i giocatori di questo primo derby del Nord dal 2015, i tifosi del Lens hanno deciso di incoraggiare la loro squadra dalla partenza dal Louvre-Lens allo stadio Pierre-Mauroy”.

Spiega Norman Noisette: “Quaranta chilometri di follia durante i quali i fan sono invitati a mostrare i colori di RC Lens  e cantare mentre l’autobus passa sul percorso. Vogliamo celebrare l’occasione in modo che il team sappia che dietro c’è un’intera regione. Vogliamo quanto più colore possibile nelle città che attraversiamo”.

I tifosi del Lens hanno pensato quest’iniziativa. Il Lille, pure, ha preparato una sorpresa: i tifosi de “I mastini” lanceranno bombe fumogene intorno allo stadio prima della partita. Il DVE, come riporta il sito 20minutes.fr, il più grande gruppo di sostenitori di Lille, sta preparando la risposta. I giocatori dovrebbero essere incoraggiati venerdì a lasciare Luchin Estate dopo l’ultimo allenamento della settimana. Soprattutto domenica, fumo e canti di incoraggiamento dovrebbero essere schierati intorno allo stadio Pierre-Mauroy all’arrivo della squadra. Julien, amministratore della pagina Facebook “Sedili rossi per lo stadio Pierre-Mauroy” assicura la professionalità dell’iniziativa: “Tutto sarà fatto rispettando i gesti di barriera. Verrà rispettato lo spirito del derby. Non hai bisogno di uno spirito cattivo. La gente vuole questo genere di cose”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy