Malta, per lo Gzira United è risoluzione consensuale ma Giovanni Tedesco sibila: “Fa parte del gioco”…

Malta, per lo Gzira United è risoluzione consensuale ma Giovanni Tedesco sibila: “Fa parte del gioco”…

Il tecnico italiano lascia la società maltese: “Non è una scelta che mi appartiene e che condivido, ma fa parte del gioco”

di Davide Capano, @davide_capano

Giovanni Tedesco, ex giocatore di Palermo, Perugia, Genoa, Salernitana, Foggia, Fiorentina e Reggina, non è più l’allenatore dei maltesi dello Gzira United. A comunicare la risoluzione consensuale del contratto è stato lo stesso club attraverso una nota pubblicata su Facebook. Tedesco, però, lascia intendere che si è trattato di un esonero.

Il post del club maltese su Facebook

“Oggi (ieri, ndr) si conclude il mio cammino come coach dello Gzira United FC – ha scritto Tedesco sul suo profilo Facebook -. Non è una scelta che mi appartiene e che condivido, ma fa parte del gioco. Ci tengo a dire grazie al presidente Sharlon Pace e a tutto il club, ai giocatori, ai membri dello staff per l’opportunità che mi è stata data di fare una esperienza così importante a Malta e in Europa League. Un ulteriore ringraziamento ai supporter che ci hanno sostenuti battaglia dopo battaglia. Qualcuno dice che forse sono troppo esigente e professionale per questo calcio. Forse è vero ma è l’unico modo in cui riesco a vivere questo gioco, con passione, determinazione e spirito di sacrificio”.

Tedesco in una conferenza stampa
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy