Da una sponda all'altra

Max Lowe, sgarro da derby: passa dallo Sheffield United ai rivali del Wednesday

Max Lowe se ne va dallo Sheffield United
Il terzino ha deciso di passare agli storici rivali dalla Premier League alla Championship
Emanuele Landi
Emanuele Landi Redattore 

Il più classico dei cambi di maglia del calciomercato. Il problema, però, è passare da una squadra a quella dei rivali. Max Lowe, terzino sinistro classe '97 dallo Sheffield United, si è trasferito allo Sheffield Wednesday. Rivalità storica e che, spesso, si è declinata anche sul mercato. Trasferimento, però, incredibile per il giocatore che lascia la Premier League per accasarsi in Championship (seconda serie inglese).

Di seguito il comunicato ufficiale di presentazione del club: "Max Lowe ha concordato un accordo da firmare per mercoledì 1 luglio. Lowe è un giocatore versatile, a suo agio sia nel ruolo di terzino sinistro che come centrocampista difensivo. Ha iniziato la sua carriera con il Derby, diplomandosi all'accademia dei Rams e collezionando 42 presenze da senior. Seguirono periodi di prestito con Shrewsbury e Aberdeen prima di un trasferimento permanente ai nostri rivali cittadini Sheffield United".

"Max Lowe - prosegue il comunicato dello Sheffield Wednesday - ha collezionato 44 presenze con le Blades, incluso un passaggio temporaneo al Nottingham Forest, dove ha fatto parte della squadra dei Reds che ha vinto la promozione in Premier League tramite gli spareggi nel 2021/22. Il 27enne è un nazionale inglese decorato nelle fasce d'età più giovani, avendo rappresentato i Tre Leoni a livello Under 16, 17, 18 e 20. Lowe metterà nero su bianco a Hillsborough a luglio alla scadenza del suo attuale contratto. Benvenuto a mercoledì, Max!".

tutte le notizie di