ECCO L'EX ROMA

Milan, per la Primavera c’è Guidi: “Che emozione! Rossonero fin da bambino”

Guidi Milan
I rossoneri hanno ufficializzato il successore di Abate. Le prime parole del tecnico toscano ai canali ufficiali del club: "Un grandissimo orgoglio essere qui, ho tanta voglia di iniziare questo magnifico percorso".
Emanuele Giacometti

La notizia era nell'aria e ora è ufficiale: Federico Guidi è il nuovo tecnico della Primavera del Milan. Il successore di Ignazio Abate, si è legato ai colori rossoneri con un accordo pluriennale. Lo ha comunicato il club, con una nota sui propri canali ufficiali.

Le prime parole di Guidi

—  

"Il Milan è per me una forte emozione. Non nascondo il fatto di esserne tifoso fin da quando ero piccolino. Arrivare qua a Casa Milan e vedere tantissime foto, questi colori che mi hanno accompagnato nella mia infanzia e nella mia adolescenza è stato per me qualcosa di veramente speciale. Farei fatica a trovare le parole giuste per descrivere quello che sto provando in questo momento. È motivo di grandissimo orgoglio la chiamata di un club prestigioso a livello mondiale com’è il Milan. Quindi sono anche consapevole delle grandi responsabilità che arrivo ad assumermi. C’è grande felicità, ora è un turbillon di emozioni ma allo stesso modo c’è tantissima voglia di iniziare questo magnifico percorso”.

Milan, per la Primavera c’è Guidi: “Che emozione! Rossonero fin da bambino”- immagine 2

Chi è Federico Guidi

—  

Nato a Firenze il 23 Dicembre 1976, Guidi è diventato allenatore professionista nel 2009. E' un tecnico con un curriculum importante: la sua carriera si è sviluppata maggiormente nei settori giovanili, ha iniziato ad Empoli con i Giovanissimi B Professionisti, fino ad arrivare ai Giovanissimi Nazionali. Nella stagione 2005-2006 approda alla Fiorentina, precisamente sulla panchina dei Giovanissimi B Professionisti. Sempre alla Viola dal 2014 al 2017 allena la squadra Primavera, prima di passare alla nazionale Under 20. Dopo aver trascorso un periodo anche nell’Under 19, per Guidi si spalancano le porte del calcio dei grandi: Gubbio, Casertana e Teramo in serie C. Infine, l'esperienza alla Roma Primavera durata due anni: per lui una Supercoppa e una Coppa Italia.

Milan, per la Primavera c’è Guidi: “Che emozione! Rossonero fin da bambino”- immagine 3

Guidi, dopo il derby di Roma ecco quello della Madonnina

—  

Federico Guidi è abituato ai derby: la scorsa stagione era impegnato in quello di Roma contro la Lazio. Per lui una vittoria per 3-2 nella semifinale scudetto, con una sconfitta in trasferta (1-0) e un pareggio (0-0) tra le mura amiche in campionato. Ora un altro derby sentitissimo: quello della Madonnina.

tutte le notizie di