Spezia, il sogno di Gyasi è giocare con il Ghana: “Appiah e Asamoah Gyan i miei due mentori”

Spezia, il sogno di Gyasi è giocare con il Ghana: “Appiah e Asamoah Gyan i miei due mentori”

L’attaccante nato a Palermo da genitori ghanesi confida in una chiamata della Nazionale del Ghana dopo la grande stagione e la Serie A conquistata con i liguri

di Davide Capano, @davide_capano

Emmanuel Gyasi ha inciso indelebilmente il suo nome nella storia dello Spezia dopo il gol segnato nella gara di andata della finale playoff di B contro il Frosinone, decisivo per portare le Aquile in Serie A. Nel frattempo spera in un altro traguardo storico. Infatti, durante un’intervista radiofonica con Asempa FM, il 26enne (10 gol e 6 assist in 39 partite stagionali) ha confidato le sue ambizioni di giocare con il Ghana: “Il mio sogno è giocare per la Nazionale maggiore. Credo che il duro lavoro e la determinazione possano farmi entrare nella lista delle Black Stars. Ho due mentori, Stephen Appiah e Asamoah Gyan”.

Questa settimana, intanto, la CAF (Confederazione Africana del Calcio) ha confermato che le qualificazioni a Coppa d’Africa e Mondiali inizieranno a novembre. Gyasi, così, aspetta di ricevere la chiamata dall’allenatore Charles Kwablan Akonnor per il doppio incontro dei ghanesi contro il Sudan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy