DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

ddd

Prima contro seconda, borghesi contro working-class: Praga e Moldava si dividono nel giorno di Sparta-Slavia

Il derby è scontro al vertice nel campionato ceco

Redazione DDD

Praga torna a dividersi: Sparta contro Slavia, nuova sfida tra le due sponde della Moldava: oggi alle 18,30 è in programma il Derby delle ‘S’ numero 297 della storia. Una sfida che sarà a suo modo unica a causa dell’assenza dei tifosi per le regole imposte dalle autorità per far fronte all’emergenza Covid-19, come ricorda calcioceco.com.

Sparta e Slavia Praga si sono affrontate in totale 296 volte nella storia tra tutte le competizioni. Il bilancio è a favore dei granata, che conducono con 133 vittorie contro le 91 dei rivali; 72 i pareggi. La vittoria più larga dello Sparta è datata 14 giugno 1952 con il successo per 8-1, mentre in casa biancorossa il successo con maggior scarto è arrivato il 24 novembre 1907 con un 9-1. Attualmente due lunghezze dividono Sparta e Slavia Praga in classifica, con i biancorossi di Trpisovsky in testa e i granata al secondo posto. La capolista è ancora imbattuta con 7 vittorie e 2 pareggi; stesso numero di vittorie anche per lo Sparta, che però ha subito 2 sconfitte e non ha mai pareggiato.

Il derby non è solo calcistico ma social, geografico, territoriale. A dividere Sparta e Slavia c’è un fiume, la Moldava, che spacca in due Praga e separa Letná e Holešovice, zone dello Sparta sulla riva occidentale, da Vršovice, zona a “tinte Slavia” sulla riva orientale. L’appartenenza territoriale è quindi un fattore rilevante per le due fazioni che orgogliosamente si identificano e vivono nella propria zona. Un esempio emblematico sono proprio i tifosi dello Sparta, che in svariati cortei cittadini si raggruppano tutti dietro uno striscione con scritto Letenští, ovvero “di Letná”. Storicamente poi lo Sparta rappresenta la working-class locale mentre lo Slavia fu fondato da alcuni studenti di medicina, ed è ideologicamente legato alla borghesia e agli intellettuali.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso