Sassuolo, occhio al derby: è la squadra “di” Sinisa e Destro è ripartito proprio vs De Zerbi

Sassuolo, occhio al derby: è la squadra “di” Sinisa e Destro è ripartito proprio vs De Zerbi

Bologna e Mihajlovic in serie positiva nel derby contro il Sassuolo: la parola al prossimo campionato.

di Redazione DDD

di Cristian Lantieri –

Quello che si giocherà nel girone d’andata del prossimo campionato sarà il derby numero 11  nelle massima serie fra Bologna e Sassuolo ,il bilancio parla chiaro e sorride ai felsinei che in 10 incontri hanno vinto 5 volte 3 pareggi contro 2 sole vittorie dei nero-verdi.

Squadre che vivono un momento e una situazione diametralmente opposti: la squadra del presidente Squinzi ha fatto fino adesso un mercato saggio aggiungendo esperienza e qualità a quella che era già un ottima squadra,. L’acquisto che balza subito agli occhi è certamente quello di Pedro Obiang centrocampista di quantita’ che sa garantire anche qualità, l’ex sampdoriano in passato è stato anche cercato dalle big del nostro campionato. Senza dubbio un altro acquisto che va ad aggiungere altro sale alla minestra è quello di Traorè che, prelevato dalla Juventus dall’Empoli, è stato girato subito in prestito ai nero-verdi.

Tutto questo senza dimenticare un altro acquisto ex Empoli, Ciccio Caputo attaccante che ha dimostrato già di saperci fare ampiamente con il gol. Mentre per quanto riguarda i rossoblu anch’essi partiti col botto in fase di mercato con gli acquisti di Orsolini a titolo definitivo e Soriano del Villarreal ora vivono una situazione di stallo dopo il caso Mjhailovic. A proposito di Sinisa, vi è un altra statistica benaugurante per il Bologna: il tecnico serbo ha incontrato 9 volte il Sassuolo, sulle panchine di Sampdoria, Milan, Torino e appunto Bologna con un bilancio di ben 5 vittorie 3 pareggi e una sconfitta. Piccolo motivo in più, rispetto alla malattia, perchè a Bologna si augurano che il loro guerriero possa tornare presto in panchina e continuare la striscia positiva, ma siamo certi che anche presidenza e tifosi del Sassuolo si augurano di rivederlo presto da avversario per lui e anche per sfatare tabù e cabale…che prima o poi sono destinate a cadere.

Proprio con un gol contro il Sassuolo nel derby, si è celebrata la resurrezione calcistica di Mattia Destro fortemente incoraggiato proprio da Sinisa Mihajlovic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy