DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

BALLARDINI PRIMA DI GENOA-SPEZIA

Genoa, il derby con lo Spezia visto da Ballardini: “Non ci sarà Fares, dobbiamo lottare”

GENOA, ITALY - MARCH 03: Davide Ballardini head coach of Genoa enters the pitch before the Serie A match between Genoa CFC and UC Sampdoria at Stadio Luigi Ferraris on March 3, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

L'allenatore del Genoa chiede attenzione e voglia di lottare

Redazione DDD

"Non ci sarà Fares e non recuperiamo nessuno: saremo quelli di Torino". Lo ha dichiarato Davide Ballardini nella conferenza della vigilia contro lo Spezia: "Non ci sono analogie col passato, è cambiato tutto, almeno per il Genoa. Andremo a La Spezia per fare una buona gara. Bisogna lottare su ogni pallone. Il Genoa è invischiato in quella zona di classifica e deve lottare, giocare e aggredire. E avere un atteggiamento da squadra lottando su ogni pallone dal primo all'ultimo minuto. Servirà un atteggiamento diverso, essere aggressivi e cercare di mettere in difficoltà gli avversari con gioco e pressione. Altrimenti diventerà tutto più complicato. Fondamentale saranno l'atteggiamento e l'avere una aggressività giusta".

Le reti al passivo sono il cruccio del Genoa attuale: "Non vengono mai dall'errore del singolo, è la squadra che deve mascherare, aiutare, e correggere l'errore individuale. Se abbiamo la giusta attenzione, la solidità, la chiarezza di squadra, se il singolo va in difficoltà la squadra ne può coprire l'errore".

tutte le notizie di