Genoa, Scamacca come Piatek e Borriello: ok il Genoa davanti, ma la difesa zoppica anche se recupera Zapata

Genoa: Zapata negativo, Sturaro vicino al rientro, Criscito ancora fermo

di Redazione DDD

Scamacca come Piatek e Borriello, come Milito e Palacio: insomma là davanti il Genoa ha trovato il suo volto nuovo, la sua ancora di salvezza per le reti agli avversari e per il mercato prossimo venturo. Il problema per Maran resta la difesa, anche se Zapata finalmente è risultato negativo al coronavirus. Per Udine potrebbe farcela visto che il colombiano fin qui è stato il migliore, secondo Primocanale Sport, al contrario di Goldaniga.

Cristian Zapata (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Insufficiente Biraschi, poco impiegato Masiello. Criscito è intanto di nuovo ai box. La sensazione è che senza Soumaoro, già alla fine della scorsa stagione finito in panchina per la rottura con il club, e con la partenza di Romero, i rossoblù abbiano perso qualità. Resta ora da capire il modulo da scegliere definitivamente considerato che anche il centrocampo dovrà fare la sua parte in copertura. In questo senso sembra avvicinarsi in rientro di Sturaro da mesi ai box. E sul nome dell’ex juventino è polemica sui social fra i tifosi genoani che vedono in questa operazione solo gli aspetti economici e affaristici legati al presidente Preziosi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy