La Samp parla con Ben Arfa e il Genoa invece pure: è derby di mercato!

La Samp parla con Ben Arfa e il Genoa invece pure: è derby di mercato!

Anni fa Ben Arfa piaceva a Inter e Milan, dopo 41 presenze nel Rennes oggi intriga sia il Genoa che la Sampdoria

di Redazione DDD

di Mattia Marinelli –

Hatem Ben Arfa è stato spesso accostato al calcio italiano nel corso delle sessioni estive di calciomercato, ma non è mai venuto a giocare dalle nostre parti. Ci aveva fatto un pensiero anni fa il Milan, ma anche Mancini lo avrebbe voluto all’Inter. Oral trequartista francese (classe 1987 ex Lione, Marsiglia, Newcastle, Nizza e PSG) è libero sul mercato degli svincolati dopo aver lasciato il Rennes a parametro zero.

L’Italia sintinozzata sulle ultime frequenze calcistiche della carriera di Ben Arfa, è Genova. In generale. Non solo Genoa e non solo Sampdoria, ma entrambe. Ben Arfa è stato visto a Nantes, dove il Genoa ha giocato un’amichevole pareggiata 1-1. Proprio il club del presidente Preziosi potrebbe inserirsi in una trattativa già esistente con i blucerchiati della Samp con un’offerta al giocatore.

Il Grifone dunque ci prova: Ben Arfa ha giocato nel Rennes nella scorsa stagione, 41 presenze in totale tra campionato e coppe varie, Europa League compresa, con prima parte di campionato sotto la guida di una vecchia conoscenza del Grifone come Lamouchi. Nove i gol totali.

Il suo contratto è scaduto e ora è libero di cercarsi una squadra. Lo ha puntato la Sampdoria, alla ricerca di un esterno d’attacco da dare a Di Francesco per il suo 433. Ma ha avuto contatti anche con il Genoa. Andreazzoli non pare però convinto dell’idea di avere Ben Arfa per il tipo di squadra che sta costruendo.

In casa Sampdoria dunque si potrebbe accelerare per provare il colpaccio a zero e ci sarebbero addirittura buonissime possibilità di riuscita dell’operazione. Sarà davvero Ben Arfa il colpo di mercato di una delle due genovesi?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy