La Sampdoria e il possibile sgarbo da derby: l’ex genoano Taarabt in blucerchiato, se parte Gaston Ramirez?

La Sampdoria e il possibile sgarbo da derby: l’ex genoano Taarabt in blucerchiato, se parte Gaston Ramirez?

Le voci di mercato e le dichiarazioni del presidente sampdoriano Ferrero

di Redazione DDD

Sampdoria a caccia di occasioni, dopo le cessioni di Linetty e Caprari. Un nome particolarmente gettonato nelle ultime ore tra gli addetti ai lavori è quello di Adel Taarabt, 31enne fantasista marocchino già visto in Italia con le maglie di Milan e Genoa, oggi al Benfica. Su Taarabt c’è l’interesse dell’Olympiacos, ma si parla anche della Fiorentina e, in caso di cessione di Ramirez, proprio della Sampdoria. Taarabt ha giocato per Lens, Tottenham, Queen’s Park Rangers, Fulham, Milan, Genoa e Benfica.

Adel Taarabt a Marassi nel dicembre 2017

Questi rumors si fanno strada dopo che Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha fatto il punto sul mercato a margine del match disputato contro il Derthona, ai taccuini de Il Secolo XIX: “Una punta e un mediano, poi l’ossatura della squadra c’è. Ho venduto Linetty al Torino, è vero, a nove milioni e mezzo grazie a bonus facilmente raggiungibili, ma guardatevi intorno. Dalla Juventus alla Roma, all’Inter, non c’è una big che sta comprando. E tutto il calcio europeo è fermo. Questo Covid sta togliendo sicurezza e anche il calcio ne risente. Qualcosa come sempre faremo ma ci vuole pazienza e visione d’insieme. Ramirez? Di gratis non c’è niente, vedremo. Colley? Perché dovrei regalarlo? Sapete quanto sta trattando De Laurentiis per la possibile cessione di Koulibaly? Di che parliamo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy