MANCA SOLO FERRERO...

Le lacrime di Quaglia e la firma nella notte: derby di Genova, la Samp rilancia la sfida

Le lacrime di Quaglia e la firma nella notte: derby di Genova, la Samp rilancia la sfida - immagine 1
La fine di tutto lunedì 29 maggio con l'assemblea dei soci: martedì 30 poi il pagamento dei tesserati (pena una penalizzazione in punti nel prossimo campionato), agevolato dall'incasso di 10 milioni di Euro, l'anticipo sul paracadute retrocessione.
Redazione DDD
Redazione DDD Direttore responsabile 

"Dall'inferno torneremo", era lo striscione dei tifosi blucerchiati durante Sampdoria-Sassuolo 2-2. Quasi una premonizione. Giusto il tempo di provare brividi ed emozioni forti per l'addio a Marassi di Fabio Quagliarella, che nella notte si riaprono nuove prospettive per la Sampdoria. Con tanto di sfida al Genoa, che l'anno prossimo sarà in Serie A.

Andrea Radrizzani e Matteo Manfredi saranno i nuovi proprietari della Sampdoria

La svolta è arrivata nella notte con il Cda che ha approvato la bozza dell'accordo di passaggio delle quote del club.  La coppia di investitori, attraverso la Gestio Capital, è dunque riuscita a presentare l'offerta ritenuta più congrua dal consiglio di amministrazione. Radrizzani e Manfredi sono sempre stati convinti di dover  passare dal trust in cui la Sampdoria era stata incapsulata da Massimo Ferrero, come conferma Primocanale.it.

Le lacrime di Quaglia e la firma nella notte: derby di Genova, la Samp rilancia la sfida- immagine 2

Ora la bozza è passata dalle mani del Cda, che l'ha siglata, all'azionista di riferimento, Massimo Ferrero: sarà lui a dover concludere l'accordo e accettare le condizioni presentate da Radrizzani. Nella speranza dei tifosi doriani che non ci siano nuovi colpi di scena.

 

tutte le notizie di