DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

QUELL'INCROCIO DI MERCATO...

Metti una sera Lewa al derby di Genova: “L’ho visto a Marassi, ma avevo già deciso…”

VOLGOGRAD, RUSSIA - JUNE 28:  Robert Lewandowski of Poland looks on during the 2018 FIFA World Cup Russia group H match between Japan and Poland at Volgograd Arena on June 28, 2018 in Volgograd, Russia.  (Photo by Francois Nel/Getty Images)

Il polacco è stato l'attaccante più prolifico del 2021.

Redazione DDD

Robert Lewandowski ha svelato tanti retroscena, di vita e di mercato in chiusura del 2021: "Dopo il Legia Varsavia ho vissuto un momento difficile. Era circa un anno dalla perdita di mio padre, stavo vivendo una brutta situazione col mio ex club e avevo solo 17 anni. Ero un ragazzino. Era una situazione difficile da sopportare e superare. Potevo anche abbandonare il calcio o dimostrare che alcuni si stavano sbagliando. Ho imparato molto da quella situazione. Non importa quello che hai fatto, ma quello che devi ancora raggiungere: questo è il mio pensiero". Lewa ha parlato anche del 2010, anno in cui venne a Genova per assistere al derby Genoa-Sampdoria per il forte interesse dei rossoblù nei suoi confronti. L’attuale attaccante del Bayern Monaco, però, scelse di trasferirsi al Borussia Dortmund.

Una Instagram Story di Lewandowski durante la premiazione

Una Instagram Story di Lewandowski durante la premiazione

Le sue parole sul mancato trasferimento al Genoa: "Sono venuto a vedere il derby Genoa-Sampdoria, ma sapevo già dove sarei andato: il Borussia mi aveva già chiesto e giocava l'Europa League, mentre il Genoa no. Ho scelto un club che disputasse le coppe europee. Un futuro in Italia? Non so, ma mi piace un sacco l'Italia. Ci passo molto tempo in estate, mi piace il cibo e le persone sorridono molto: non posso che dire cose belle dell'Italia e degli italiani, è un popolo aperto anche con i bambini. Non lo so, vedremo, chissà".

tutte le notizie di