Serrata dei giocatori nei Sampdoria club, i tifosi tornano alla carica: “La società è distaccata dalla nostra base”

Serrata dei giocatori nei Sampdoria club, i tifosi tornano alla carica: “La società è distaccata dalla nostra base”

La Federclubs sampdoriana torna a farsi sentire

di Redazione DDD

All’indomani dello 0-0 della Samp contro il Sassuolo, il presidente della Federclubs blucerchiati Emanuele Vassallo ha voluto sottolineare, come già fatto nel comunicato di qualche giorno fa, il distacco che si è venuto a creare negli ultimi anni fra la società e sampdoriani.

Intervistato da Primocanale, Vassallo ha fatto notare: “Speriamo innanzitutto che sia una situazione temporanea come tante altre cose che riguardano la società in questo momento. Ovviamente noi, rappresentando molti club che da decenni organizzano delle feste, quindi degli eventi importanti a cui hanno partecipato migliaia di sampdoriani, dobbiamo rappresentare la loro voce nei confronti della società e anche dell’opinione pubblica.

Vedere lo scarso interesse della società verso gli eventi organizzati dalla tifoseria e, in questo caso, proprio nelle feste, è un ulteriore segnale del distacco che si è generato in questi anni. Speriamo, ripeto, che la situazione sia temporanea. Ci teniamo a sottolineare che, oltre a impreziosire con la loro presenza le nostre feste, noi invitando giocatori e membri della società agli eventi organizzati dai club probabilmente li facevamo sentire parte della nostra famiglia e questo, negli ultimi anni, per vari motivi, non si sta verificando.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy