5 gol e tanti duelli, Ronaldo il Fenomeno, Materazzi, Julio Cesar: tutti i derby milanesi di Ibra

5 gol e tanti duelli, Ronaldo il Fenomeno, Materazzi, Julio Cesar: tutti i derby milanesi di Ibra

Ibrahimovic e il derby di Milano: non solo gol, sarebbe troppo semplice…

di Redazione DDD

Zlatan Ibrahimovic, nei derby di Milano, ha segnato 2 gol con la maglia dell’Inter contro il Milan e 3 gol con quella rossonera contro i nerazzurri. Tutto nasce nell’ottobre 2006, quando nel suo primo campionato milanese Ibra contribuisce al 4-3 con cui l’Inter di Mancini batte il Milan di Ancelotti. Nella gara di ritorno, ancora gol di Ibra e ancora Inter: 2-1 con quello sguardo dell’Ibra nerazzurro verso il Ronaldo rossonero. Proprio lui di recente è tornato sull’episodio, raccontando che non era uno sfregio o una mancanza di rispetto, ma che si trovava di fronte un suo idolo. Era il marzo 2007.

Prima di passare al Barcellona, lo svedese non ha più segnato nei derby di San Siro.

Il ritorno al gol è datato novembre 2010, con il Milan che va in testa alla classifica e con Materazzi, i due si sono beccati di recente a mezzo social, che va invece in ospedale, anche se senza gravi conseguenze.

Novembre 2010: l’incontro ravvicinato fra Zlatan e Materazzi

Inter-Milan 0-1 nel novembre 2010 con fallo da rigore di Materazzi proprio su Ibra e il risvolto nella ripresa. Ma è solo il primo atto. Nel derby-Scudetto del girone di ritorno, poi vinto 3-0 dai rossoneri, Zlatan era assente. La sua ultima partita a San Siro con la maglia del Milan resta invece quella del 6 maggio 2012. Quella sera, che segna il ritorno alla vittoria dello Scudetto da parte della Juventus, vede l’Inter vincere 4-2, con i due gol rossoneri targati Ibra. Il primo sempre su rigore e sempre di fronte alla curva Nord, sfidando anche la smorfia di Julio Cesar…

Smorfia di disturbo Jlio, ma Ibra segna lo stesso su rigore…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy