La staffetta rossonera: Theo si prende San Siro – Ricardo va verso Istanbul

La staffetta rossonera: Theo si prende San Siro – Ricardo va verso Istanbul

Primo gol di Theo Hernandez a San Siro in gare ufficiali – Ricardo Rodriguez predilige l’offerta del Fenerbahce rispetto a quella del Psv Eindhoven

di Redazione DDD

di Mattia Marinelli –

Aria nuova al Milan. Piatek ritrova il gol, Castillejo e Theo show, Pioli riprende la corsa e San Siro applaude. Spal stesa davanti a più di 30mila spettatori. E Ibra in panchina approva il capolavoro di Hernandez. Nei quarti c’è il Torino. Contava tenersi stretto il piano B e così è stato. Missione compiuta in scioltezza, con personalità. Pian piano in questo Milan qualcosa sta effettivamente cambiando. La luce intravista in fondo al tunel non è solo frutto dell’immaginazione. Non a caso, in 32mila a San Siro per Ibra che rimane in panchina. Fischi a Suso, ma la Sud lo difende. Ibra moltiplica pani e pesci anche quando resta intabarrato in panchina: 32mila tifosi a San Siro, alle 18.00 di un giorno feriale e gelido per il 3-0 alla Spal in coppa Italia dicono tutto.

La coppa Italia ha svegliato anche Piatek, con il polacco titolare che ha ritrovato il gol. Ci voleva la Spal per riportare il sorriso a San Siro. La squadra di Pioli non vinceva una partita in casa, proprio dalla sfida di campionato contro i ferraresi di due mesi e mezzo fa. Le parole di Theo: “Italia, mi hai conquistato”. Il terzino francese ancora a segno: “E’ un bel momento della mia carriera”. Felice anche il difensore Gabbia: “Un’emozione speciale, ringrazio il Mister”. Il fratello di Gigio: “Stiamo crescendo, ora avanti così”. Pioli soddisfatto per il successo: “Serata positiva, tutti si sono fatti trovare pronti. Suso? Momento difficile per lui, deve reagire”. Ricardo Rodriguez ceduto al Fenrbahce, rumors di mercato su Dani Olmo ma il Milan smentisce. Superata l’offerta del Psv Eindhioven, Ricardo Rodriguez ha scelto il Fenerbahce. La decisione è arrivata nella serata di ieri. Al Milan andrà la cifra necessaria a produrre una plusvalenza in bilancio. In difesa, il Milan sta monitorando Wesley Fofana, classe 2000 del Saint-Etienne.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy