Il Milan acqua passata: Sensi l’Inter è stata la scelta migliore

Il Milan acqua passata: Sensi l’Inter è stata la scelta migliore

Stefano Sensi riattizza il caso da derby di mercato fra rossoneri e nerazzurri

di Redazione Derby Derby Derby

di DDD –

Chi lo conosce da anni, lo ha sempre descritto milanista, ma da professionisti le cose cambiano. E’ il caso di Stefano Sensi.  Dopo mesi di tira e molla tra Milan e Sassuolo, lo stesso Sensi alla fine ha scelto nientemeno che gli acerrimi rivali dell’Inter. Una situazione particolare, con i nerazzurri che si sono inseriti in corsa, dopo che il nome della mezzala azzurra era stato accostato ai cugini rossoneri.

Le sue parole alla Gazzetta dello Sport: “È stata una sorpresa anche per me. Un giorno mi ha chiamato il mio agente e mi ha parlato della possibilità. Non gli ho dato neppure il tempo di finire il discorso. Mi si è riempito il cuore di gioia, ho fatto la scelta migliore. E questi primi giorni me l’hanno già confermato. Ne ho in testa due, da quando ho firmato. La prima è il derby: Inter-Milan ha un fascino enorme. E l’altra è Inter-Barcellona“.

Sui risultati dei nerazzurri degli ultimi anni: “Credo sia stato un problema di mentalità vincente assente. E in questo senso Conte può rappresentare la svolta. Penso che l’Inter abbia tutto per iniziare a vincere già da quest’anno“. Nel frattempo il Milan, per consolarsi, pensa a rinforzare il centrocampo: la pista Bennacer è bloccata dalle alte richieste del calciatore sull’ingaggio. Si tenterà invece il tutto per tutto per Jordan Veretout della Fiorentina

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy