News, podcast e non solo: a casa come allo stadio, “Hey Google, parla con Milan”

Il Club rossonero porta lo stadio direttamente a casa dei propri tifosi , grazie all’Assistente Google e agli smart speaker Google Nest

di Redazione DDD

Il Milan ha deciso di portare l’atmosfera di San Siro a casa dei tifosi rossoneri. A causa delle restrizioni imposte dal Covid-19, è permessa la presenza allo stadio solo a un numero ristretto di spettatori, ma grazie all’Assistente Google e agli smart speaker Google Nest i sostenitori milanisti potranno vivere, almeno in parte, quella emozione comodamente dal divano di casa. La nuova Action di Milan sull’Assistente Google, già disponibile su tutti i dispositivi smart Google Nest, permette di accedere a una serie di funzionalità che, non solo renderanno la partita molto più intensa, ma faranno vivere appieno ai tifosi rossoneri la propria passione. News, podcast e molto altro: per iniziare basta un semplice “Hey Google, parla con Milan”.

Poco prima di ogni partita sarà possibile ascoltare la formazione ufficiale, come avviene allo stadio, con“Hey Google, chiedi a Milan la formazione”. Durante il match potranno essere riprodotti i cori milanisti, così che i tifosi potranno sostenere la squadra anche da casa: “Hey Google, chiedi a Milan i cori dei tifosi”. Si potranno sempre ascoltare i podcast e le ultime notizie provenienti dal mondo rossonero dicendo:“Hey Google, chiedi a Milan i podcast” oppure “Hey Google, chiedi a Milan le ultime news”.

Attraverso l’Assistente Google sui prodotti Nest, infine, saranno anche disponibili le telecronache di tutte la partite del Milan e l’audio-descrizione dei match casalinghi per i tifosi ipovedenti: “Hey Google, chiedi a Milan la telecronaca della partita”, e ancora “Hey Google, chiedi a Milan l’audiodescrizione della partita”. Insomma, basta chiedere subito a Google: “Hey Google, parla con Milan” per scoprire tutte le novità. Che la magia dello stadio a casa tua abbia inizio!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy