Tiramolla San Siro: Inter poteva essere e non è stato…ancora grande Atalanta

Tiramolla San Siro: Inter poteva essere e non è stato…ancora grande Atalanta

Inter-Atalanta 1-1

di Serena Calandra

di Serena Calandra –

Poteva essere ma non è stato è questo l’epilogo del match che ha visto protagonista l’Inter di Antonio Conte contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Al cospetto di 70.000 mila tifosi l’atmosfera si tinge di nerazzurro, visti i colori che accomunano le due formazioni, rendendo tutto un pò più speciale.

Il match si infiamma subito al 4 min di gioco con l’Inter che passa in vantaggio grazie alla rete del Toro Martinez. Ogni tocco diventa minaccia o almeno prova ad esserlo, prima con il rigore negato del primo tempo…

Primo tempo, rigore negato all’Atalanta

…e poi con il gol del pareggio, conquistato da Gosens al 75esimo. La formazione nerazzurra patisce in alcuni momenti quella bergamasca che fino alla fine prova ad affermarsi in fase offensiva. Un tira e molla di una coperta strappata dall’Atalanta che all’87esimo prova a portare a casa il risultato grazie al rigore conquistato ma mancato da Muriel su, parata di uno spettacolare Handanovic, che riaccende le speranze dei tifosi.

La partita, pronta a spegnersi in un pareggio amaro, si conclude con il tiro dalla distanza di Borja Valero. Nulla di fatto per Conte che, con la mancata vittoria, adesso si prepara al big match, quello tra Juventus e Roma, quello del possibile sorpasso…!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy