DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

Santoro: "Lo stile non si compra"

Derby di Roma senza fine, il capitano della Lazio Santoro risponde a Bartoli

ROME, ITALY - NOVEMBER 13:  Elisa Bartoli of AS Roma is injured during the Women Serie A match between AS Roma and ACF Fiorentina at Stadio Tre Fontane on November 13, 2021 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

La Roma femminile punta alle alte vette in Serie A Femminile mentre la Lazio Women lotta per non retrocedere. Il derby perso dalle biancocelesti ha, però, causato un brutto fatto di cronaca. E ora il battibecco è social tra i due capitani...

Emanuele Landi

Le storie tese tra Roma femminile e Lazio Women non sono ancora finite. Dopo il 3-2 nel derby di Roma del fine settimana a favore delle giallorosse, è arrivato un brutto fatto di cronaca che ha coinvolto la leader della Roma e della Nazionale Elisa Bartoli. La cui reazione, però, per quanto capibile vista ciò che l'è accaduto ha, forse, superato i contorni dello sfottò. E la Lazio ha controreplicato...

Non tarda ad arrivare la replica di Martina Santoro in difesa della sua squadra e dei propri tifosi. Il capitano biancoceleste risponde sempre su Instagram a Elisa Bartoli. "Ho avuto modo di leggere quanto scritto da Elisa Bartoli in merito alle vicende ‘extra calcio’ accadute ieri nel post partita. - queste le parole del capitano biancoceleste - Innanzitutto ci tengo a dire che sono molto dispiaciuta. Sono cose che non dovrebbero succedere, atti di vandalismo da condannare senza deroga. Allo stesso tempo, però, ritengo sia necessario fare chiarezza su alcuni punti. Le persone lì presenti erano e sono genitori, parenti, amici intimi, gente che conosce il sacrificio, lo sforzo e, di conseguenza, il valore delle cose. Nessuno di loro sarebbe in grado di macchiarsi di un tale gesto, pertanto, nessuno di loro merita di essere additato e giudicato senza prova alcuna".

In un'altra stories, Santoro poi risponde sull'augurio di un ritorno in Serie B delle biancocelesti, neopromosse e al primo anno in Serie A: "Per quanto riguarda poi l'augurio che ci ha riservato il capitano della Roma, ci sentiamo di non rispondere, anzi, le auguriamo di raggiungere tutti i traguardi prefissati e che la sua carriera possa procedere a vele spiegate. Lo stile non si compra, per imparare l'educazione ed il rispetto, c'è ancora tempo. Per la storia e per la tradizione da voi nessuna lezione".

Il derby di Roma, insomma, non è ancora finito...

tutte le notizie di