C’è il derby a Madrid, toh chi si rivede: Hazard recuperato e in gruppo, ora che farà Zidane?

C’è il derby a Madrid, toh chi si rivede: Hazard recuperato e in gruppo, ora che farà Zidane?

Verso il derby di sabato fra Real Madrid e Atletico Madrid al Bernabeu: lieta novella merengue

di Redazione DDD

Il Real Madrid si prepara per il derby sempre complicata contro l’Atletico Madrid. E oggi lo ha fatto all’insegna di una piacevole sorpresa nella cittàdella sportiva di allenamento di Valdebebas: Eden Hazard ha completato l’allenamento con i suoi compagni di squadra. L’attaccante avanza dunque nel suo percorso di guarigione. È infortunato dal 26 novembre, ma vede la luce alla fine del tunnel.

Verso il derby madrileno: c’è Hazard in gruppo in allenamento e il Real esulta

Hazard soffre di microfratture incomplete, una condizione medica che è stata complicata e lo ha tenuto a lungo lontano dai campi da gioco. Ma al Real Madrid sono molto motivati ​​dalla presenza di Hazard sempre in gruppo nell’allenamento pre-derby del giovedì. Resta da vedere se Zidane rischierà, scegliendo magari di dargli dei minuti a gara in corso nel derby madrileno di sabato 1 febbraio.

Quello di oggi è stato il suo primo allenamento dopo l’infortunio e i medici del Real non vogliono rischiare. All’inizio di questa settimana, è stato dato per scontato che Hazard non ci sarebbe stato contro l’ Atletico. Il suo ritorno però ora sembra più plausibile. In ogni caso, saranno i medici a determinare se sarà pronto o meno a giocare. Hazard oggi ha completato la sessione con il resto del gruppo, anche nelle partitelle col pallone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy