DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

BETIS-SIVIGLIA, MANCANO 12 GIORNI MA...

Derby di Siviglia, lungo avvicinamento fra le polemiche: Manuel Pellegrini, per noi 2 giorni di svantaggio…

BUDAPEST, HUNGARY - SEPTEMBER 30: Head coach Manuel Pellegrini of Real Betis reacts during the UEFA Europa League group G match between Ferencvarosi TC and Real Betis at Ferencvaros Stadium on September 30, 2021 in Budapest, Hungary. (Photo by Laszlo Szirtesi/Getty Images)

Siviglia già si divide per il Gran derbi: il Siviglia giocherà il martedì in casa prima di affrontare il Betis, i biancoverdi invece il giovedì in trasferta...

Redazione DDD

Mancano meno di due settimane al primo derby stracittadino spagnolo della stagione, sfida che ha già data e ora: si giocherà domenica 7 novembre alle 21.00. Sarà l'ultimo appuntamento della 13esima della Liga, poco prima di una nuova sosta per le Nazionali che lascerà due lunghissime settimane per digerire quello che succederà allo stadio Benito Villamarín fra Betis Siviglia e Siviglia. Se il derby di Siviglia si giocasse domani, le due squadre ci arriverebbero in gran forma: dopo aver battuto il Levante (5-3), il Sevilla FC è terzo, con 20 punti, a pari merito con il Real Madrid. Dal canto suo, il Real Betis è quinto a quota 18, gli stessi punti dell'Atlético Madrid. Una prospettiva incoraggiante che a priori trasformerà il duello della massima rivalità sivigliana in un evento molto importante per l'immediato futuro di entrambe le squadre. Prima, entrambi dovranno affrontare una giornata impegnativa di una settimana questo mercoledì nel turno infrasettimanale (a Maiorca i biancorossi; e in casa contro il Valencia, i biancoverdi del Betis), così come una nuova puntata di campionato nel fine settimana contro Atletico e Osasuna, rispettivamente.

 Julen Lopetegui, allenatore del Siviglia (Photo by Fran Santiago/Getty Images)

Quindi, sia i giocatori del Siviglia che quelli del Betis dovranno affrontare duelli molto duri nelle coppe europee per suggellare la loro continuità nei rispettivi gironi, poiché il Siviglia Lopetegui ospiterà il Lille, la sua più grande rivale in questo momento per il secondo posto nel Gruppo G di Champions League. La squadra di Manuel Pellegrini, dal canto suo, è co-leader del Gruppo G di Europa League, fianco a fianco (ma peggio complessivamente 'media-gol', decisivo l'1-1 di giovedì scorso fino a quando non si gioca il 'ritorno' di questo particolare pareggio) con il Bayer Leverkusen. Tornando al derby, ad oggi, sia Lopetegui che Pellegrini hanno spesso criticato i calendari della Liga, che non li hanno aiutati a recuperare dopo le giornate europee. Il basco ha solo sussurrato la sua rassegnazione nelle sue apparizioni pubbliche, mentre il cileno si è lamentato amaramente di dover giocare il derby contro il Siviglia con appena due giorni di riposo. Proprio così, al derby del 7 novembre il Sivigilia, impegnato il martedì in Champions, arriverà con due giorni di riposo in più rispetto al Betis in campo il giovedì 4 novembre.

tutte le notizie di