serie d almeno 10 derby siciliani attendono palermo

serie d almeno 10 derby siciliani attendono palermo

di Redazione Derby Derby Derby

di DDD –

Il Palermo attende soltanto il 12 luglio per avere la certezza di dover ripartire dai dilettanti, ma i tifosi iniziano già a porsi le prime domande sulla ripartenza rosanero.

“Il Palermo che verrà dovrà calarsi in fretta in una realtà totalmente diversa da quella vissuta negli ultimi anni, fatta di campi di provincia, tribune traballanti, derby inediti e giocatori agguerriti che faranno di tutto per fare lo sgambetto alla nobile decaduta”, ha scritto Giovanni Di Marco per la Gazzetta dello Sport, aprendo lo scenario che si prospetterà ai rosa nel momento in cui si ufficializzerà la caduta del club rosanero. Il campionato di serie D non è affatto una passeggiata e lo sanno bene squadre come Bari, Avellino e Cesena, che hanno ottenuto non senza soffrire la promozione dopo la ripartenza dell’anno scorso.

Poi c’è il campanilismo dei molti comuni siciliani che vogliono sfruttare l’opportunità, dando tutto sul campo come si fa nelle partita della vita, di battere il Palermo in una gara ufficiale di campionato.

Acireale, Biancavilla, Licata, Marsala, Troina, Marina di Ragusa, Gela, Acr Messina e Città di Messina e forse Siracusa: dovrebbero essere almeno dieci le compagini siciliane che faranno parte del girone I in cui dovrebbe essere inserito il Palermo. La restante parte del tabellone, composto probabilmente da 18 club, vedrà squadre lucane, calabresi e campane e il torneo dovrebbe iniziare il primo di settembre, con la partenza della Coppa Italia di categoria fissata invece per il 18 agosto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy