Vero derby, con i suoi riti e il suo countdown: ragazze, è Inter-Milan!

Vero derby, con i suoi riti e il suo countdown: ragazze, è Inter-Milan!

Settimana derby nel campionato di Serie A femminile

di Redazione DDD

Gli screenshot con il conto alla rovescia, le interviste posate nei rispettivi centri sportivi, i post carichi d’attesa sui social da parte della protagonista. Tutto come in un derby. Un derby assolutamente vero. E’ quello che si avvicina domenica alle 15.00 fra Inter e Milan allo stadio Breda di Sesto San Giovanni. Mentre l’Inter ha comunicato che lo il match sponsor sarà un brand prestigioso come Rinascente, i social ribollono.

Il Milan ha riproposto su Twitter le immagini dell’unico precedente, ovvero il derby di coppa Italia vinto dalle atlete rossonere nella scorsa stagione, 5-3 sui campi del Suning center giovanile. Si gioca allo stadio Breda e Gabriele Albertini, presidente della Pro Sesto, ha parlato del primo derby femminile di Milano: “La Pro Sesto è particolarmente orgogliosa di poter ospitare un evento di questa portata che valorizza gli importanti investimenti effettuati in questi anni sulla struttura e che dà lustro al movimento calcistico femminile nel quale la società biancoceleste crede fortemente da tempo”. 

Valentina Giacinti, attaccante e capitano del Milan, si è espressa così ai microfoni di Milan TV, in vista del prossimo derby contro l’Inter: “La prima sensazione che mi viene in mente penso sia emozione, affrontare un derby è qualcosa di unico. Sono emozioni che ci resteranno dentro. Non avrei mai pensato di essere al Milan e poter giocare un derby così importante per tutte noi. A San Siro ho visto un derby e mi ricordo quello del gol di Ronaldinho del 2008, è stato un derby fantastico. e soprattutto mi è rimasta impresa la sua esultanza”.

Dal canto suo, Marta Pandini, centrocampista classe 1998 dell’Inter Women di Attilio Sorbi, ha parlato a pochi giorni dal derby di Milano: “Fin da piccola ho vissuto questa partita in maniera speciale. Sono nata e cresciuta a Milano e domenica avrò la fortuna di vivere questo match speciale da calciatrice, con le mie compagne di squadra, e sarà motivo di grandissima emozione per tutte. Sappiamo che sarà una partita molto difficile, ma faremo di tutto per onorare la maglia dell’Inter”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy