Granata duri e puri a 5 giorni dal derby: Chiellini non è un esempio, Mazzarri se ne deve andare

Granata duri e puri a 5 giorni dal derby: Chiellini non è un esempio, Mazzarri se ne deve andare

All’inizio della settimana del derby Torino-Juventus…

di Redazione DDD

Volano gli stracci fra Walter Mazzarri e la tifoseria più accesa del Torino. Un comunicato emesso da “Ultras granata” e “curva Maratona” chiede al presidente granata Urbano Cairo l’esonero dell’allenatore, per motivi tecnici ma anche ambientali. Si legge nella nota: “Cairo non può accettare che un suo dipendente citi Chiellini come esempio per il Toro”.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso, al di là dei risultati, è stato aver indicato Chiellini come esempio per i giocatori del Toro. Gli Ultrà la vivono così: “Una provocazione insopportabile! Un allenatore del Toro non può indicare un gobbo come Chiellini come esempio! Mai! E non stiamo qui ad elencare i vari modelli da cui prendere esempio, che hanno giocato nel Toro: ce ne sono decine e decine, basta saper scegliere”.

Gli ultras si riferiscono ad un passo della conferenza stampa del tecnico toscano alla vigilia del match contro il Cagliari: “Io porto sempre ad esempio Chiellini, che ho allenato ai tempi di Livorno. In allenamento ha il fuoco negli occhi, si scorda sempre ciò che ha fatto il giorno prima. Un punto di riferimento per tutti i difensori e per la Nazionale: bisogna ritrovare questi valori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy