Dal calcio al ring il passo è breve? Akinfewa e le sue possenti braccia: ci fa un pensierino….la WWE

Dal calcio d’inizio al gong: la prospettiva di Adebayo Akinfewa cambia radicalmente?

di Redazione DDD

di Marco Alborghetti –

Nella storia del calcio molti attaccanti hanno esibito un fisico statuario, tanto da chiedersi : “Chissà se avrei futuro su un ring”. Una domanda a cui si è dato subito risposta Adebayo Akinfewa, attaccante inglese in forza al Wycombe e che starebbe pensando seriamente di cambiare sport, passando dai placidi campi verdi inglesi ai ring quadrati di lotta americani della WWE.

Adebayo Akinfewa

SI TRATTA CON LA WWE

Noto da anni per la sua possanza fisica e per le sue braccia enormi, secondo il The Sun, l’attaccante avrebbe già parlato con l’amministratore delegato della Vince McMahon WWE per un suo approdo nel mondo del Wrestling.

Già lo scorso aprile, l’attaccante aveva fatto intuire di aver avviato i contatti con il WWE per discutere del suo cambiamento, ma ora le fasi della trattativa sembrano davvero avanzate.  Il 38enne inglese è alto 1.85 m, pesa 102 kg (tutti muscoli) e pare che sia in grado di sollevare fino a 200 kg di peso disteso sulla panca piana.

Recentemente avrebbe dichiarato: “Per quanto riguarda la Royal Rumble, ovvio che mi piacerebbe vincerla, ma là fuori ci sono molti ragazzi tosti”. Inoltre, avrebbe già dato il nome alla sua mossa finale “Beast slam”.

I muscoli e la grinta non gli sono mai mancati. Chi ben comincia, si sa è già a metà dell’opera, e non ci sorprenderemo se tra qualche mese lo vedremo su qualche ring.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy