Diletta Leotta arbitra il derby di Sanremo fra il nerazzurro Amadeus e la rossonera Elettra Lamborghini

Diletta Leotta arbitra il derby di Sanremo fra il nerazzurro Amadeus e la rossonera Elettra Lamborghini

Sanremo 202 e il calcio: si parte

di Redazione DDD

Amadeus dirige e conduce, Elettra canta: nella settimana del derby milanese Inter-Milan, a Sanremo ha un ruolo di spicco l’interista Amadeus, ma la milanista Elettra Lamborghini conta di ritagliarsi il suo spazio. E Diletta? Sarà protagonista, ma nel calcio è giornalista super partes: in ogni caso tifa per la squadra della sua terra, il Catania.

Diletta Leotta oggi sul suo seguitissimo profilo Instagram: è già in clima Sanremo

Per il resto sul palco dell’Ariston ci saranno anche il tifo partenopeo, rappresentato da Anastasio e Gigi D’Alessio, oltre a quello viola che annovera come appassionati Marco Masini, che quest’anno festeggia i trent’anni di carriera, e Piero Pelù, che presenta il singolo sanremese (‘Gigante’) in un album dal titolo Pugili fragili. Non molto calcistico, ma pur sempre di sport si tratta.

Lei proprio lei: Diletta sta arrivando…

Dal canto suo Elettra Lamborghini, ereditiera nota per il suo reggaeton e per il twerking, è milanista come Francesco Sarcina delle Vibrazioni e gli ospiti Zucchero e Ghali. È rossonero anche Paolo Jannacci, esattamente come papà Enzo. Il padrone di casa e conduttore di questa edizione Amadeus è tifosissimo dell’Inter tanto da aver chiamato il figlio José in onore di Mourinho.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy