Liverpool ai Red Devils come Lulic ai romanisti: un aereo ricorda la Champions

Liverpool ai Red Devils come Lulic ai romanisti: un aereo ricorda la Champions

La Champions League del Liverpool sbattuta in faccia ai tifosi United, come nel 2013 accadde ai romanisti dopo la coppa Italia decisa dal gol del laziale Lulic

di Marco Varini

di Marco Varini –

“Cos’è quello?” avranno pensato i giocatori del Manchester United, che nella lontana Australia, dove si trovano per la preparazione estiva, si sono visti passare sulla testa un aereo con un curioso striscione: “Liverpool FC – 6 X European Champions”. Quanto mai semplice la traduzione, ovvero il ricordo dei 6 successi Champions dei Reds, l’ultimo dei quali ottenuto proprio la scorsa stagione. La location scelta però è stata proprio il campo dall’allenamento dello United. Il perchè è presto detto. È nota infatti la forte rivalità fra il Liverpool e il Manchester United, la più sentita in Inghilterra, dal momento che mette di fronte le due squadre più vincenti d’oltremanica.

Ed ecco che ai tifosi “australiani” del Liverpool è venuta la simpatica idea: pizzichiamo lo United durante l’allenamento. Uno sfottò in piena regola, circolato sulle teste nei giocatori nei cieli della terra dei canguri, ma soprattutto un tallone d’Achille per lo United, che non solleva il massimo trofeo europeo dal lontano 2008. A circa un mese dall’inizio della stagione di Premier il “derby d’Inghilterra” è già iniziato. Ma quella di Perth non è la prima volta di uno sfottò “volante”. Lo sanno bene a Roma, dove lo scorso marzo, dopo il derby vinto 3-0 dalla Lazio, i tifosi biancocelesti hanno fatto volare sui cieli della capitale uno striscione che recitava: “Lazio 3, Roma niente”, proprio a ricordare il netto successo sui rivali cittadini. Anche in Italia dunque è ormai prassi da derby.

In attesa di assistere al prossimo sfottò derby, magari con nuove idee, il clima fra Liverpool e United è già caldo, e come si suol dire la rivalità non va mai in vacanza, nemmeno d’estate. Per la prima sfida fra queste due formazioni bisognerà attendere il prossimo 19 ottobre, quantomeno per il match “sul campo”. Fuori dal rettangolo verde invece la sfida è già cominciata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy