Manita Benfica, perdere un derby brucia: ma in una Finale diventa un macigno

Manita Benfica, perdere un derby brucia: ma in una Finale diventa un macigno

La Supercoppa portoghese fra Benfica e Sporting regala l’ennesimo capitolo di una bella storia: i derby che valgono un trofeo. La rivalità è sempre molto accesa, ancor di più quando c’è un trofeo in palio.

di Marco Varini

di Marco Varini –

Benfica-Sporting: l’ennesimo “derby-final”. I rossi di Lisbona si aggiudicano la Supercoppa del Portogallo, grazie al roboante successo per 5-0 sui rivali di sempre. Una sconfitta pesantissima per i ragazzi di Marcel Keizer, che guardano già alla sfida di campionato del 18 gennaio p.v., quando proveranno a rifarsi. Ma quello di ieri è l’ennesimo capitolo di una storia importante: il libro delle finali-derby, ovvero i match che decidono un trofeo.

Lo sanno bene a Roma, teatro negli anni scorsi (2013, n.d.r.) del derby fra Roma e Lazio, sfida valida per la Finale di Coppa Italia. I biancocelesti vinceranno per 1-0, chiudendo la stagione nel migliore dei modi, mentre per i giallorossi sarà un’estate da incubo, fatta da sfottò e di lunghi rimpianti. Sempre restando in Italia non possiamo non tornare al derby dell’agosto 2011, ovvero alla sfida di Supercoppa Italiana fra Milan e Inter. Un match disputato in realtà in Cina, precisamente a Pechino, in una delle prime sfide “italiane” giocate in Oriente. 2-1 Milan il punteggio finale, con i rossoneri che rimontano con Ibra e Boateng l’iniziale vantaggio nerazzurro firmato Sneijder.

Ma è soprattutto in Champions League che troviamo i derby più importanti. Ad esempio quello del 2003 fra Milan e Juventus, prima finale tutta italiana della massima manifestazione Europea, col successo dei rossoneri ai calci di rigore. Sempre in Champions troviamo il derby tutto tedesco del 2013, con la vittoria per 2-1 del Bayern Monaco sul Borussia Dortmund. Il cosiddetto “Der Klassiker”, che ha visto il remake proprio pochi giorni fa, col successo per 2-0 dei gialloneri nella Supercoppa tedesca. Una “classica” in tutti i sensi, dal momento che le due squadre si sono affrontate ben 6 volte negli ultimi 9 anni.

Finale derby anche lo scorso anno, in entrambe le finali europee. Match tutto inglese per la finale di Champions League, con la sfida fra Liverpool e Tottenham vinta dai Reds per 2-0, grazie ai gol di Salah e origi, che hanno regalato al Liverpool il 6° successo europeo. Finale tutta inglese anche in Europa League, con il derby londinese fra Chelsea e Arsenal. Una finale che vede il netto trionfo dei Blues per 4-1, e che regala al tecnico Sarri il suo primo successo europeo. Presto un nuovo capitolo derby, sfida che diventa ancor più importante quando in palio non c’è soltanto la supremazia cittadina, ma anche un trofeo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy