3 espulsi e 6 gol, derby show a Mosca: la Dynamo di Schwarz schianta la Lokomotiv e risale in classifica

Dynamo Mosca-Lokomotiv Mosca 5-1

di Redazione DDD

La Dynamo Mosca fa suo il derby: 9 punti in 3 partite sotto la gestione tecnica del tedesco Sandro Schwarz. La Lokomotiv ha chiuso il primo tempo sull’1-2, quindi con la partita ancora aperta, ma con un uomo in meno per l’espulsione di Rajkovic. Ma gli ospiti la gara l’hanno finita in nove, per l’espulsione anche del loro portiere Guilherme, prima del terzo “rosso” ad un giocatore della Dynamo come Parshivlyuk.

Daniil Lesovoy,  centrocampista della Dynamo ha segnato per la terza partita di fila: “E’ merito di tutta la squadra. Mi danno buoni assist. Tutta la squadra è fantastica, tutti meritano congratulazioni. Negli spogliatoi l’allenatore, a metà gara, ci ha ricordato la partita contro il Tambov. Loro erano in dieci e ci siamo rilassati un po’. L’ultima volta che la Dynamo ha segnato cinque gol è stato 8 anni fa nel derby con lo Spartak? Abbiamo una squadra giovane. Segniamo un gol e non ci tiriamo indietro in difesa, ma cerchiamo di continuare ad attaccare e segnare sempre di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy